Crea sito

Category: lavora con noi

Responsabile promozione associativa

Rif. Responsabile vicariale per la promozione associativa
Posti disponibili: 1
Settore: Vicariato di Este
Periodo di validità della ricerca: settembre-dicembre 2010

Compiti del responsabile vicariale per la promozione associativa:

Il responsabile per la promozione associativa, oltre ai compiti di carattere generale che condivide con il presidente vicariale, ha il compito specifico di curare lo sviluppo dell’Associazione. In particolare, egli ha il compito di:

  • analizzare la presenza dell’Associazione nel vicariato;
  • monitorare adesione e sostegno economico affinché vengano organizzati nel modo migliore;
  • prendere contatto con le parrocchie senza AC, per presentare l’esperienza o per promuovere la nascita di associazioni interparrocchiali;
  • tenere i contatti con il segretario e la segreteria diocesana.

(dall’Atto normativo dell’AC di Padova)

 

Responsabile formazione vicariale

Rif. Responsabile vicariale per la formazione degli educatori
Posti disponibili: 1 
Settore: Vicariato di Este
Periodo di validità della ricerca: settembre-dicembre 2010

Compiti del responsabile vicariale per la formazione degli educatori:

Il responsabile per la formazione degli educatori, oltre ai compiti di carattere generale che condivide con il presidente vicariale, ha il compito specifico di fungere da referente del vicariato per la Commissione diocesana per la formazione degli educatori, e ha cura che gli educatori delle parrocchie abbiano una formazione adeguata. In particolare, egli ha il compito di:

  • conoscere la situazione del vicariato in merito alla formazione degli educatori;
  • interpellare la Presidenza vicariale per individuare le priorità formative per gli educatori;
  • stimolare e coordinare la partecipazione degli educatori del vicariato ai weekend formativi diocesani;
  • valutare l’eventuale organizzazione della scuola vicariale biennale di formazione degli educatori;
  • comunicare alla commissione diocesana il programma di formazione degli educatori del vicariato;
  • organizzare, con la necessaria collaborazione della Commissione diocesana, percorsi e weekend di avvio al servizio educativo, propedeutici ai percorsi diocesani.

(dall’Atto normativo dell’AC di Padova)

Responsabile ACR vicariale

Rif. Responsabile ACR vicariale
Posti disponibili: 1
Settore: Vicariato di Este
Periodo di validità della ricerca: settembre-dicembre 2010

Compiti del responsabile ACR vicariale:

I responsabili dell’ACR, oltre ai compiti di carattere generale che condividono con il presidente vicariale, hanno i seguenti compiti:

  • essere i referenti diretti delle équipes diocesane dell’ACR e degli educatori parrocchiali;
  • promuovere e coordinare nel vicariato équipes di educatori che progettano e organizzano le iniziative vicariali e sostengono i cammini di base parrocchiali, interparrocchiali e vicariali.

(dall’Atto normativo dell’AC di Padova)

Vice-presidenti adulti e giovani

Rif. Vice-presidente vicariale
Posti disponibili: 2 (vice-presidente adulti e vice-presidente giovani)
Settore: Vicariato di Este
Periodo di validità della ricerca: settembre-dicembre 2010

Compiti dei vice-presidenti Vicariali:

1. I vicepresidenti vicariali dei giovani e degli adulti, oltre ai compiti di carattere generale che condividono con il presidente vicariale, hanno i seguenti compiti:

  • essere i referenti diretti delle équipes diocesane di settore e degli educatori parrocchiali;
  • promuovere e coordinare nel vicariato équipes di educatori che progettano e organizzano le iniziative vicariali e sostengono i cammini di base parrocchiali, interparrocchiali e vicariali.
(dall’Atto normativo dell’AC di Padova)

Presidente Vicariale

Rif. Presidente vicariale
Settore: Vicariato di Este
Periodo di validità della ricerca: settembre-dicembre 2010
Compiti del Presidente Vicariale:

1. Il presidente vicariale ha compiti di coordinamento interno e di rappresentanza esterna dell’Associazione vicariale e, assieme ai vicepresidenti, stimola e coordina l’applicazione del programma diocesano nel vicariato.

2. In particolare sono suoi compiti:

  • convocare e presiedere le riunioni della Presidenza vicariale;
  • rappresentare l’AC nel coordinamento pastorale vicariale, presentando i programmi associativi ed i percorsi vicariali come possibilità aperte a tutto il vicariato;
  • partecipare al Consiglio diocesano esprimendo la realtà del vicariato e riportando in Presidenza le decisioni del Consiglio;
  • partecipare, quale membro di diritto, all’annuale Assemblea diocesana.

3. Qualora l’Assemblea vicariale non riuscisse ad esprimere un presidente vicariale, la Presidenza diocesana provvederà a nominare un tutor con funzione suppletiva. Il tutor ha questi compiti:

  • mantenere il collegamento con il Consiglio diocesano, partecipando alle sue riunioni senza diritto di voto;
  • convocare almeno due riunioni all’anno dei presidenti parrocchiali con compiti di coordinamento e con l’obiettivo di eleggere la Presidenza vicariale.
(dall’Atto normativo dell’AC di Padova)

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén